Si è verificato un errore nel gadget

martedì 17 aprile 2012

A COLPO D'OCCHIO- Titanic

A COLPO D'OCCHIO è una rubrica dedicata ai film che vedo e ai libri che leggo. Il primo intervento di questa rubrica lo dedico ad una storia che tutti conoscete: quella del Titanic.
L'altra sera sono andata al cinema a vedere Titanic in 3D. La prima volta che ho visto questo film avevo otto anni. E mi aveva commossa. Forse anche un po' impressionata. Oggi, a distanza di tanti anni, ancora le stesse emozioni, le stesse lacrime. Stupiscono gli attori, per l'interpretazione estremamente intensa e realistica. Stupiscono sempre i personaggi, per la loro introspezione psicologica. Stupisce il modo in cui emerge con una forza dirompente la disperazione dell'uomo davanti alla morte. La paura della morte porta a galla la nostra parte più animalesca. In tutti i sensi. Stupisce e commuove la storia d'amore fra Jack e Rose, per i quali qualsiasi parola spesa qui sarebbe riduttiva. Infine, la colonna sonora, che travolge e trasporta dentro la storia, proprio lì, sulla nave dei sogni.
L'effetto 3D? Molto bello e coinvolgente all'inizio, si perde notevolmente sul finale, quando avrebbe potuto dare il meglio. Peccato. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate, commentate, commentate!