Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 29 febbraio 2012

Siamo tutti Rossella Urru

Questo post è interamente dedicato a Rossella Urru, cooperante del Cisp in Algeria sequestrata a ottobre, insieme ad altri due volontari spagnoli. Oggi è il Blogging Day,una giornata dedicata alla pubblicazione di post per la liberazione di Rossella e dei suoi colleghi spagnoli.
Da tempo avevo notato che il telegiornale nazionale dedicava sempre meno spazio a questa notizia, fino a lasciarla cadere nel silenzio. Una volta mi son presa la briga di contare i servizi sul meteo: sette. Quelli sull'Isola del Giglio: quattro. Quelli su Rossella Urru e i volontari spagnoli: zero. L'ho trovato disgustoso. Perché tanto silenzio?
Su Internet ci si mobilitava ogni giorno. Facebook, Twitter. Ma solo da quando Fiorello ha fatto un appello per Rossella Urru i media si sono di nuovo concentrati sulla notizia. Si doveva arrivare a questo? Se non si mobilita un personaggio di rilievo, il rapimento di volontari in Algeria non ha alcuna risonanza?