Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 21 agosto 2014

Citando Coelho

Lo Zahir è un pensiero che all'inizio ti sfiora appena e finisce per essere la sola cosa a cui riesci a pensare.
Il mio Zahir ha un nome e il suo nome è Esther.

5 commenti:

  1. Ciao carissima! E' un piacere ritrovarti e rileggerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patricia! :) Sono stata un po' "impegnata" con gli ospedali, ahimè!!!

      Elimina
    2. VA meglio adesso? Ti sei ripresa?
      Un bacio!

      Elimina
    3. Diciamo in fase di ripresa ;) ..mai arrendersi!

      Elimina

Commentate, commentate, commentate!