Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 19 settembre 2013

Il coraggio di chiedere scusa

Ci sono occasioni in cui è impossibile perdonare. Marco ne era convinto. Lui e Gloria si erano lasciati da tempo, eppure il rapporto non si era interrotto in modo netto. Era un distacco tutto sfilacciato. Per colpa di entrambi. Forse un po' di più per colpa di Gloria, si diceva spesso Marco. Eppure un tempo l'aveva considerata un'anima affine alla sua. Ora, però, osservava i suoi comportamenti stupendosi sempre di più. Come erano arrivati a quel punto? Marco era stanco di litigare. Non ne valeva più la pena. Lui era uno di quelli che credeva che litigare fosse costruttivo se si poteva recuperare qualcosa di un rapporto. Almeno il rispetto reciproco. Ma non era quello il caso. Gloria era diventata vigliacca e infantile. Non si poteva recuperare nulla. Tante volte, si diceva Marco, le persone dovrebbero almeno avere il coraggio di chiedere scusa. Pur sapendo che non avrebbe mai perdonato Gloria, Marco si augurava che lei avesse il coraggio di scusarsi. Perché solo così avrebbero davvero messo un punto. Anche se ci sono comportamenti, quelli reiterati nel tempo e ponderati a lungo, che non hanno scusanti.

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate, commentate, commentate!