Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 21 marzo 2014

Giornata Internazionale della Poesia

Cos'è la poesia? Difficile definirla, anche se tutti riusciamo a percepirla. Versi, musicalità, parole capaci di suscitare nel nostro animo emozioni vere. Su questo blog ho pubblicato spesso poesie a cui sono particolarmente legata.
Oggi, in questa Giornata Nazionale della Poesia, vi dedico questa:
 
ragazzi che si amano si baciano in piedi
Contro le porte della notte
E i passanti che passano li segnano a dito.
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno;
Ed è la loro ombra soltanto
Che trema nella notte,
Stimolando la rabbia dei passanti,
La loro rabbia, il loro disprezzo, le risa, la loro invidia.
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno.
Essi sono altrove molto più lontano della notte,
Molto più in alto del giorno,
Nell'abbagliante splendore del loro primo amore

-Prevert-

La poesia può essere analizzata attraverso gli strumenti tecnici del ritmo, del verso, delle figure retoriche. E quest'analisi permette spesso di apprezzare ancora di più il lavoro di cesellatura che sorregge queste opere d'arte. Ma non è indispensabile un'analisi tecnica per percepire dentro se stessi la poesia. Buona lettura! 
 

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate, commentate, commentate!