Si è verificato un errore nel gadget

sabato 17 dicembre 2011

Nero


Nero.

E' nero il caffè che sorseggio mentre la scruto.

Nero il vestito che indossa, neri i suoi occhi grandi, profondi.

Nero il suo sguardo, bella, mi si avvicina.

La stringo a me. Mi bacia, poi spegne la luce.

Il buio ci avvolge.

Il nero, di nuovo.

Il nero più dolce che io abbia mai assaporato.

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate, commentate, commentate!